FLUIDI AGGRESSIVI, TEMPERATURE ESTREME, AMBIENTI DIFFICILI...

Le sfide dell'industria chimica richiedono un elevata differenziazione dei materiali e, la scelta dipende dallo specifico settore d'impiego. Il materiale adatto può essere valutato solo caso per caso. Tuttavia è possibile ravvisare alcuni aspetti generali.

Nella tecnologia dei processi chimici vige una regola imprescindibile: è necessaria una resistenza eccezionale. Dai sistemi di dosaggio dei liquidi al reattore, dalla valvola al serbatoio, le guarnizioni devono avere sempre una straordinaria resistenza verso le sostanze chimiche, le temperature o le pressioni estreme.

La soluzione di tenuta deve garantire la massima durata nel tempo. Guarnizioni a base di FFKM o FEP rappresentano la soluzione ideale per garantire la resistenza ad agenti chimici poiché garantiscono alla tenuta stabilità.

Composti ad alte prestazioni

L'elastomero a base di FFKM possiede un'alta resistenza chimica e pertanto rappresenta la soluzione ideale nell'industria chimica.

Italiano